Tarquinia, sventato tentato suicidio di una donna ospite di una casa di riposo

di Redazione –

TARQUINIA (Viterbo) – Questa mattina, intorno alle 6, la squadra dei Vigili del Fuoco di Tarquinia è intervenuta per un tentato suicidio.

Fortunatamente, l’intervento ha avuto esito positivo, evitando la tragedia, che ha visto protagonista una donna di 74 anni residente nella casa di riposo di Tarquinia, in via San Giacomo. I vigili sono stati allertati dal personale di servizio della casa di riposo, dove la signora riceve servizio socio-assistenziale e sanitario.

Era stato già in passato rilevato alla signora uno stato depressivo, ma mai – a detta del personale – erano emersi segnali di comportamenti autolesionistici.

L’intervento dei vigili è avvenuto all’esterno della struttura. Alcuni componenti del personale erano riusciti a trattenere fisicamente la donna, per circa una decina di minuti, all’esterno di una finestra del primo piano, dal cui cornicione la signora stava tentando di buttarsi; nel frattempo, i vigili sono arrivati sul posto, nel più breve tempo possibile, e sono riusciti a riportare all’interno dell’edificio la signora.

Sono intervenuti cinque unità della squadra dei vigili di Tarquinia, giunti con un fuoristrada, e i Carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE