Teatro, musica, artisti di strada: ecco la città del Tetraedro

Il programma degli spettacoli nelle vie di Viterbo e nella Sala Gatti dal 6 all’8 dicembre Non c’è Tetraedro senza teatro e artisti di strada. E saranno infatti due grandi parate ad aprire le prime due giornateTET Murga Patas Arriba del festival itinerante “La Città del Tetraedro”, in programma dal 6 all’8 dicembre nel centro storico di Viterbo e organizzato dalla compagnia Tetraedro per celebrare i suoi otto anni di attività.

 

Venerdì 6 dicembre a partire dalle 17 sarà Veeblefetzer & The Manigolds Street Band a guidare gli artisti partecipanti al festival nella parata di apertura, da Piazza delle Erbe a Via Roma, da Via Saffi a Corso Italia, da Via Marconi a Via della Sapienza, mentre sabato 7 dicembre dalle 18 sfileranno le percussioni e danze argentine della Murga Patas Arriba. Nato nel 2008, è un gruppo di murga argentina (una particolare forma di teatro di strada) formato da musicisti e ballerine di diversa origine, residenti a Roma, che apportano la cultura musicale del proprio paese di origine per fonderla con la tradizione carnevalesca rioplatenze, soprattutto con quella portena.

Murgas Patas Arriba ha già partecipanti a importanti manifestazioni in tutta Italia e da quattro anni collabora con il progetto Murga di Anversa per la costruzioneTET Sensi di una rete europea di murgas.

La compagnia Tetraedro sarà direttamente in scena con due spettacoli diretti da Francesco Cerra nella Sala Gatti di Via Macel Gattesco (zona Piazza delle Erbe). Venerdì 6 alle ore 21 in scena “7 vizi” con E. D’Amico, Ylenia Di Luigi, Rachele Cucco, Moira Persi, Martina Duchi, mentre sabato 7 sempre alle 21 “Sensi” con Elisa Mazzoni, Carlo Scarpati, Giovanna Saccà, Flavia Conti, Alessandra Caruso, assistente alla regia Franco Heera Carola.

Disponibili per ciascuno spettacolo massimo 100 posti su prenotazione (tel. 368.3750512 – info@tetraedro.org).

Da non dimenticare sabato 7 lo spettacolo delle 17 in Sala Gatti per la rassegna “Il Tetraedro dei Bambini”: Bretella Clown presenta “In bilico”. Venerdì 6 e sabato 7 dalle 18 alle 20 le vie del centro saranno invase dagli artisti di strada: i trampoli di Enrica Di Benedetto, la ruota tedesca di Simone Riccio, l’eclettica Silvia Martini (hula hoop, danza, verticali, lancio di coltelli), Bretella Clown, il duo Luna e Laltro (clown, musica, canto), la giocoleria e gli spettacoli di fuoco di Mr. Capone e Compagnia Elefanti e ancora gli interventi con il fuoco di Tandava Kalari.

In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno nella Sala Gatti. Infine, nell’ambito del grande evento TET Sensi locandinadi chiusura di domenica 8 dicembre (19-24, Sala Gatti), SamsaraHeeradancegroup proporrà la performance di teatro danza dal titolo “People” con Franco Heera Carola e Irene Ciravegna. massimo 100 posti su prenotazione (tel. 368.3750512 – info@tetraedro.org)

   

Leave a Reply