Torna ad Ischia di Castro la “Biga Etrusca”

di MARIELLA ZADRO –

ISCHIA DI CASTRO ( Viterbo) – Era il 1967 quando, presso la Necropoli etrusca di Castro, veniva alla luce la Biga di bronzo e a distanza di oltre cinquant’anni dal ritrovamento, torna nel suo luogo di provenienza.

E’ in programma per domani 4 agosto alle ore 18:00 grazie alla collaborazione tra il Museo “Pietro e Turiddo Lotti” di Ischia di Castro e il Museo Archeologico Nazionale di Viterbo, l’inaugurazione della mostra “Il ritorno della Biga” i carri in bronzo etruschi di Castro, Vulci, e Tarquinia.

Un allestimento molto importante dal punto di vista archeologico, infatti, oltre alla Biga, verranno esposti il calesse femminile rinvenuto a Tarquinia all’interno del Tumulo della Regina, risalente alla prima metà del VII secolo a.C. e quello proveniente dalla Tomba delle Mani d’Argento, nella necropoli dell’Osteria a Vulci.

Sarà la dott.ssa Anna Laura, direttrice del museo, ad accogliere il sindaco di Ischia di Castro Salvatore Serra, una rappresentanza della Fondazione Vulci, del Museo Nazionale Etrusco Rocca Albornoz di Viterbo, della Soprintendenza Archeologica belle arti e paesaggio per la Provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale.

La mostra sarà visitabile dal 5 agosto fino al 31 dicembre 2023. L’accesso alla mostra, incluso nel biglietto d’ingresso al museo, con il seguente orario: lunedì riposo settimanale, martedì dalle ore 16:00 alle 19:00, mercoledì 10:00-13:00, giovedì 16:00-19:00, venerdì 09:00-13:00, sabato 08:00-13:00/ 16:00-19:00 e domenica 09:00-13:00.

Per ulteriori informazioni: Tel. 0761425455
E-mail ischiabiblio@libero.it
turismoischiadicastro@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE