Torna la “Scarpinata di Monte Rufeno “

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – A passo di Trekking e Nordic Walking nei sentieri de Parco Naturalistico di Monte Rufeno così come organizzata dalla Pro Loco di Trevinano e dagli Assessorati al Turismo, all’ Ambiente ed allo Sport del Comune di Acquapendente, in collaborazione con la Riserva Naturale Regionale di Monte Rufeno ente patrocinatore. Leggasi in pillole 38° Edizione Scarpinata a Monte Rufeno. Manifestazione mirante durante il week-end così come voluto da una promozione a livello nazionale a permettere la visione di un ambiente dalle caratteristiche naturalistiche di rara bellezza Vernissage Venerdì 16 nella Frazione di Trevinano con evento “giro dei poderi” di 11 km Sabato 17 alle ore 09.00,  20 km da percorrere nel triangolo benedetto d’Italia (Monaldesca-San Casciano dei Bagni). Alle ore 19.00 nella Frazione di Trevinano (Via Porta San Leonardo) degustazione di prodotti tipici. Due ore dopo premiazione del tradizionale concorso di pasticceria “Dolce di sera”. Domenica 18, infine Scarpinata (scelta percorsi da 10 o 23 km). Si inizia alle ore 08.00 con ritrovo partecipanti presso Piazza del Comune (ritiro kit partecipante). Alle ore 09.00 partenza e dalle ore 12.00 ristoro finale compreso nel contributo di partecipazione (info 339.8887895 / 388.824679). La Manifestazione verrà effettuata con qualsiasi condizione atmosferica. Sarà possibile scegliere tra due percorsi di camminata libera di 10 km e 23 km entrambi idonei per la pratica del Trekking e del Nordic walking, ambientati tra i più suggestivi paesaggi naturali del Lazio. Una camminata nei territori confinanti con Umbria e Toscana, dove sorgono i caratteristici borghi di Allerona e San Casciano dei Bagni, nel cosiddetto “Triangolo Benedetto d’Italia”. Partendo dal borgo di Trevinano che si trova a 602 slm. La manifestazione è aperta a tutti, senza limiti di età, fermo restando l’obbligo per i minori di 14 anni di essere accompagnati da un adulto. Essendo una manifestazione non competitiva-ludico motoria non viene richiesto nessun certificato medico, ma una adeguata preparazione per quanto riguarda le due tipologie di percorso. E’ possibili portare con sé cani a guinzaglio. Lungo i tracciati previsti dall’organizzazione potranno transitare solo mezzi autorizzati alla messa in sicurezza, ai servizi sanitari e ai ristori. Contributo iscrizione € 10,00
Gratuito per bambini sotto i 10 anni il contributo di iscrizione  è comprensivo di borraccia, ristori, buffet finale. Obbligatorio mettere in evidenza il tesserino di partecipazione, chi ne fosse sprovvisto non verrà ammesso a transitare all’ intero dell’ area protetta. Il percorso sarà sotto il controllo della Protezione Civile, del personale della Riserva Naturale di Monte Rufeno e delle Forze dell’Ordine. Il servizio assistenza sanitario  sarà coordinato e curato dalla CRI di Acquapendente.

Print Friendly, PDF & Email