Torneo calcio a 11 Corriere dello sport Junior club, il Di Vittorio trionfa sul Copernico di Pomezia

3-1: questo il risultato straordinario della 1^ partita che la squadra di calcio a 11 del ‘Di Vittorio’ ha disputato lunedì 4 febbraio, nell’ambito dell’ 8^ Edizione del Torneo regionale ‘Corriere dello Sport Junior Club’.

Non poteva esserci debutto migliore. Ad accompagnare gli studenti al campo del Wellness Town, il Prof. Sandro Pase, Vicepreside dell’Istituto Superiore ‘Giuseppe Di Vittorio’ e la Prof.ssa Gabriella Moriggi, Docente di Scienze Motorie.

Due tempi della durata di 40 minuti ciascuno, che hanno visto dominare da subito la formazione di Ladispoli, nonostante la prima rete del ‘Copernico’.

“E’ stata una giornata straordinaria. – ha commentato il Prof. Sandro Pase – Complimenti ai ragazzi, bravissimi e irreprensibili dentro e fuori dal campo di gioco”. “La partita ha visto segnare per prima la squadra avversaria, ma poi la situazione si è ribaltata. Abbiamo dimostrato carattere. Il nostro obiettivo è vincere e arrivare fino in fondo” – ha dichiarato, a fine partita, il capitano del ‘Di Vittorio’ Giordano Anzuini al microfono del Corriere.

Questa la formazione del ‘Di Vittorio’: Accoroni, Abbruzzetti, Ciccone, Conte, Stoica, Fiore (34’ st Bosco), Anzuini, Pascale, Giacomobono, Suliman (3’ st De Santis), Landi.

Marcatori: 32’ Ciccone, 29’ st Anzuini, rig. st Landi

Ma a descrivere tutte le fasi della gara è lo studente Fabio D’Ascanio dell’Istituto Superiore ‘Giuseppe Di Vittorio’. Ecco la cronaca.

 “Inizia con una vittoria il cammino dei ragazzi del Di Vittorio nello Junior Club 2019, Categoria Allievi.

I ragazzi di Pase si presentano all’appuntamento con un classico 4-4-2. A difendere i pali c’è Accoroni, la linea difensiva è composta da Abbruzzetti, Ciccone, Conte e Stoica. A comporre invece il pacchetto di centrocampo ci sono Landi, Anzuini, Pascale e Giacomobono. I 2 attaccanti sono Fiore e Suliman. A disposizione De Santis e Bosco.

Il match entra subito nel vivo, tanto che all’8’ il Copernico trova il goal, che viene però annullato per posizione di fuorigioco. A tentare la prima conclusione della gara per il Di Vittorio è Landi che al 24’, però, non trova la porta.

Solo un minuto dopo è il Copernico che trova il vantaggio, questa volta regolare, con Rosati che dentro l’area di rigore avversaria è il più lesto di tutti a beffare Accoroni e porta in vantaggio i suoi.

Da qui inizia la rimonta del Di Vittorio, che si rialza. Al 30’ l’occasione per Suliman è solo il preludio al pareggio di Ciccone, arrivato 3 minuti dopo, da una punizione del capitano Anzuini: il difensore del Di Vittorio sfrutta un’ indecisione della retroguardia avversaria e con il destro firma l’1-1.

Al termine della prima frazione di gioco le compagini vanno a riposo sul risultato di 1-1.

Nella ripresa il Di Vittorio sfrutta l’entusiasmo dovuto al goal del pareggio e mette in difficoltà il Copernico con Giacomobono che, con un rigore in movimento, impatta sull’estremo difensore Fontana.

Alla metà del secondo tempo si fa rivedere in zona offensiva il Copernico con De Marchi che nei pressi dell’area di rigore lascia sul posto prima Giacomobono e poi Abbruzzetti, riesce a calciare da posizione defilata ed è bravo Accoroni a farsi trovare pronto.

A 10 minuti dalla fine, c’è la svolta della gara con Landi che irrompe dentro l’area di rigore avversaria e viene atterrato. Per l’arbitro non ci sono dubbi: è rigore.

Dagli 11 metri si presenta Anzuini che con freddezza non sbaglia, il Di Vittorio mette la freccia e completa la rimonta.

Il Copernico prova a creare situazioni pericolose alla porta dei tirrenici, ma si scontra con l’ottima organizzazione difensiva dei ragazzi di Pase.

In pieno recupero, nell’ultima azione del match, Landi sfrutta gli spazi lasciati dagli avversari per cercare il pareggio, firmando la rete del 3-1.

Ottimo inizio del Di Vittorio che con concentrazione e determinazione è riuscito a portarsi a casa 3 punti d’oro per il prosieguo del torneo”.

E del debutto della squadra del ‘Di Vittorio’ ha parlato anche il Corriere dello Sport nella sua edizione del 5-2-2019.

Per seguire da vicino il campionato e ascoltare l’intervista al capitano Anzuini, basta collegarsi ai siti http://www.corrieredellosport.it/juniorclub/ e

fb: Junior Club Official

Appuntamento alla prossima partita.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Volley, il Tuscania nella tana della capolista PiacenzaLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Trasferta piena zeppa di insidie per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley ospite della capolista Gas
Il velista Andrea Miceli alla Scuola Media di Sutri, martedì 19 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Martedì 19 febbraio, Andrea Miceli, velista e scrittore italiano, incontra gli alunni della Scuola Media di
Latte, il Senatore Francesco Battistoni (FI) alla protesta dei pastori sardiLEGGI TUTTO
ROMA – “Ho voluto esprimere la mia vicinanza ai pastori sardi, che in questi giorni stanno protestando per l’aumento del
Latte, la protesta dei pastori arriva a Piansano. Domenica 17 febbraioLEGGI TUTTO
PIANSANO ( Viterbo) – La protesta dei pastori arriva a Piansano. Il paese della Tuscia, dalla storica vocazione agricola, si
Orte, successo per la cena di Fratelli d’ItaliaLEGGI TUTTO
ORTE ( Viterbo) – Tante persone e grande partecipazione alla Cena Patriota organizzata ieri sera dal circolo Fratelli d’Italia di
Massimo Cacciari a Viterbo per un’ Europa liberale e non liberistaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Ieri pomeriggio, 15 febbraio, nella giornata che ha visto Viterbo unita contro il potere
“Crocelle Race Park”, meno di due mesi alla terza edizioneLEGGI TUTTO
Il sodalizio Crocelle Race Team inizia ufficialmente il suo percorso di avvicinamento alla terza edizione della cross country Crocelle Race
“L’Ospedale Belcolle è anche sanità d’eccellenza”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo le parole del lettore Paolo Zappi e pubblichiamo: “Spesso si parla dell’Ospedale di Belcolle a proposito di
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee