Torneo “Open” di tennis, per i protagonisti aquesiani sfuma il sogno della finale

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Il sogno degli aquesiani di approdare alle semifinali del Torneo Open di Tennis in programma sui campi in terra battuta amici si arena. I 3.5 Roberto Vinciarelli e Mirco Zucca seppur disputando quarti di livello devono comunque alzare bandiera bianca. Zucca risente la fatica dell’extraimpegno agonistico che lo vede brillare fulgidamente presso il Tennis Club Lux di Viterbo. (vittorie su Fabio Perugini e Leonardo Coletta con regalo finale la semifinale contro il quotatissimo portacolori locale 3.2 Francesco Meli). Nella prima semifinale partirà con i favori del pronostico il 3.1 Lorenzo Bianconi (Tennis Club Seven Arezzo) che sarà opposto al 3.4 Edoardo Cuini (Tennis Club Open SSRL Dilettantistica Umbertide). Sfida almeno equilibrata sulla carta l’altra visto il medesimo differenziale Categoria di 3.4 Dario Pranzetti (Tennis Club Aureliano Team) opposto a Leonardo Freddi (Tennis Club Open SSRL Dilettantistica Umbertide), Sia queste sessioni che la finale vedranno impegnati il Direttore di Campo Fabio Carnovale coadiuvato dal custode Fausto Piazzai per la preparazione dei terreni di gioco. Supervisor il Presidente Enrico Barberini. Antipasto gustosissimo “final four” l’equilibratissima finale tabellone limitato quarta Categoria dove il 4.1 Ermes Battaglini Tennis Club Vigna di Valle Roma superava con un doppio 6-4 il 4.3 Federico Scipioni del Tennis Club Viterbo.

 

Print Friendly, PDF & Email