Trevinano, conclusa la quarta edizione di “Chef in Campus”

TREVINANO ( Acquapendente) – Si è conclusa, presso la location “Ristorante La Parolina” di Trevinano (Frazione di Acquapendente), la quarta Edizione di Chef in Campus organizzato da Unox assieme alla chef stellata della location trevinanese Iside De Cesare. Il contest Combiguru ha coinvolto 142 istituti alberghieri tra cui sono stati selezionati i 16 vincitori che hanno preso parte alla masterclass svoltasi in altoviterbese. Degna conclusione una cena di beneficienza preparata dagli stessi per l’Associazione Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni a cui è stato devoluto il ricavato della serata. Il percorso è iniziato nella sede Unox di Cadoneghe (Pordenone), dove i 142 iscritti assieme ad altrettanti insegnati si sono sfidati per quindici giorni in cucina. Per indicare i sedici finalisti si è passati alla verifica di ben 270 ricette. In premio oltre la finalissima masterclass un forno combinato Cheftop Mind Maps 5 teglie per l’istituto frequentato dai giovani chef, un set di coltelli professionali del brand partner Maglio Nero e due giornate di formazione alla Scuola di Alta Formazione Cast Alimenti e Molino Quaglia. Giovani aspiranti cuochi e pasticcieri che hanno potuto assistere a cinque lezioni gastronomiche e showcooking di eccellenza impartire dalla stessa Iside (1 stella Michelin), Andrea Palmieri e Ciro Scamardella (1 stella Michelin al Pipero di Roma), Leonardo Di Carlo (campione mondiale di pasticceria), Marizio Selva (2 stelle Michelin a La Trota di Rivodutri).

Print Friendly, PDF & Email