Tribunale di Viterbo, un’altra vittoria per l’avvocato Taurchini, difensore del giornalista Gianlorenzo

di WANDA CHERUBINI –

VITERBO – Ancora una vittoria per l’avvocato Franco Taurchini, difensore del collega giornalista Paolo Gianlorenzo. Questa mattina, presso il tribunale di Viterbo, il giudice Autizi ha assolto con formula piena, perché il fatto non sussiste, il giornalista Gianlorenzo, denunciato per diffamazione a mezzo stampa dal collega Daniele Camilli.  Gianlorenzo aveva criticato il libro scritto da Camilli sulla forte presenza mafiosa nel Viterbese. “Ho espressamente detto al giudice  – ha commentato l’avvocato Taurchini – che se un giornalista non può più fare una critica ad un altro giornalista allora vuol dire che in Italia non c’è più libertà di espressione. Del resto si trattava di una critica giornalistica assolutamente corretta”. Il giudice ha recepito la difesa dell’avvocato Taurchini ed ha così assolto Gianlorenzo.