“Trilogia Sansonna”, la vita dell’attore Tomas Milian alla Biblioteca Consorziale. Venerdì 7 dicembre

VITERBO – La vita dell’attore Tomas Milian ripercorsa dagli albori fino a qualche anno prima della morte. Sarà questo, domani (venerdì 7 dicembre), il soggetto del secondo appuntamento della “Trilogia Sansonna“, la rassegna con la quale, dallo scorso 30 di novembre, la Biblioteca Consorziale di Viterbo ha ripreso ufficialmente le attività culturali.

Dopo il primo incontro, dove è andato in scena “Il Ritorno di Zeman”, questa volta, il coordinatore e autore Giuseppe Sansonna, presenterà il suo “The Cuban Hamlet – la storia di Tomas Milian“, film-documentario basato sulla vita di questo istrionico e raro personaggio, troppo semplicistico ridurlo a Nico Giraldi e il Er monnezza, personaggi che lo hanno reso celebre al pubblico e al cinema italiano. Perché Tomas Milian, pseudonimo di Tomàs Quintìn Rodriguez, è stato molto di più. E Sansonna, nella sua pellicola, vuole raccontare proprio questo.

Riportato nella sua Cuba, dove mancava dal 1956, Milian si racconta ritracciando le tappe della sua esistenza: dall’addio alla sua amata Havana, strozzata dalla Revoluction castrista, all’approdo a New York, dove inizia la sua carriera tra alti e bassi che lo porteranno anche a provare il suicidio, stesso epilogo che scelse il padre, uccisosi con un colpo di pistola alla testa proprio davanti ai suoi occhi. Poi l’arrivo in Italia, la svolta:  Visconti, Bombolo, Antonini e lo spaghetti western. Un paese che gli ha dato tanto e che ricorda con affetto e amore.

Nel documentario, che conferma le spiccate qualità narrative e registiche di Sansonna, Milan si abbandona in un lungo ricordo, tracciando bilanci, tragedie e amori perduti. Svelando l’ultima sua maschera, quella della sfera più intima.

“Sansonna si è incamminato con umiltà sulle tracce di Milian – spiega il commissario straordinario Paolo Pelliccia -, ricostruendo attentamente e con minuziosità macerie di memoria. Mirando a scorticare con empatia la superficie e le definizioni più attente. E il risultato finale è veramente sorprendente”.

L’evento si svolgerà , con inizio alle 17, all’interno della Sala di Proiezione Roberto Rossellini. 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Lazio, ok in commissione a proposte di legge su equo compenso e “riders”LEGGI TUTTO
ROMA – Passano all’esame dell’Aula due provvedimenti che ampliano le tutele per i professionisti e per i lavoratori digitali. La Commissione
Nella grande riunione dell’8 marzo a Milano, l’ex campione d’Italia dei pesi welter Dario Morello debutterà con i colori dell’OpiLEGGI TUTTO
Venerdì 8 marzo, al Superstudio Più di Milano, Dario Morello debutterà con i colori dell’Opi Since 82 nel corso della
Comuni Ricicloni, Cori al 72% di differenziataLEGGI TUTTO
CORI – Il Comune sostiene la necessità di un impianto pubblico provinciale per contrastare il monopolio privato che non consente di
Regione Lazio, firmato il protocollo d’intesa tra il dipartimento per l’informazione e l’editoria e la III commissione della Regione LazioLEGGI TUTTO
ROMA-  Si è tenuta stamattina, nella Sala Latini del Consiglio Regionale del Lazio, la conferenza stampa di presentazione del protocollo
Imprese, Unindustria: “Industria 4.0 strada maestra per far crescere Pmi”LEGGI TUTTO
ROMA-  Si è svolto oggi presso la sede romana di Unindustria, l’incontro “Impresa 4.0, Germania – Italia, esperienze a confronto”
Spes Alberobello: inizia uno spumeggiante 2019 all’insegna delle due ruote per tutte le etàLEGGI TUTTO
L’Hotel Sovrano di Alberobello ha tenuto a battesimo di recente la presentazione della Spes Alberobello per l’anno solare 2019.  
Forza Italia: “Augurio di pronta guarigione al sindaco di Fabrica ScarnatiLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dal Coordinamento Provinciale di Forza Italia di Viterbo e pubblichiamo: “L’intero Coordinamento Provinciale, il Vice Coordinatore Regionale Senatore
Corsi di attività fisica per pazienti diabetici, presso la palestra del Liceo “Mariano Buratti”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Fitness della salute ed esercizio fisico come farmaco, il movimento come terapia. Prevenzione e cura con l’esercizio fisico”.
Pittura emozionale, una mostra al Centro Polivalente di RonciglioneLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – RONCIGLIONE ( Viterbo) – “A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per
“Il verso giusto”, a Sutri una manifestazione di protesta contro la nuova viabilita’. Sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Riceviamo dal Comitato Cittadini Commercianti “Il verso giusto” e pubblichiamo: “Sutri si mobilita e scende in