Trionfo per il Toukon Karate-Do: Medaglie e Onori per la Nazionale Italiana a Budapest

VELLETRI – Nella giornata di ieri, 9 novembre, è stato un trionfo per il team italiano di karate e Parakarate, un successo che ha fatto onore non solo alla squadra ma all’intera comunità sportiva. Il Sindaco di Velletri, Ascanio Cascella, e l’Assessorato allo sport, Paolo Felci, hanno ufficialmente riconosciuto gli straordinari risultati ottenuti dalla nostra nazionale agli ultimi campionati mondiali svoltisi a Budapest.

Luca Nicosanti, l’allenatore orgoglioso, ha dichiarato: “È stato un giorno fantastico per l’intero nostro team e per l’intera comunità veliterna.” Ha aggiunto che l’altro ieri hanno ricevuto i complimenti da tutta la Giunta del Comitato Paralimpico Lazio, che ha sottolineato il risultato magistrale raggiunto dagli atleti laziali sui tatami di Budapest, celebrando l’alto livello di prestazione.
Tra gli atleti che hanno portato lustro all’Italia, spicca Valerio Di Cocco, un giovane di soli 18 anni che, al suo primo mondiale, ha conquistato la medaglia d’argento e il titolo di vicecampione. Un risultato straordinario che lo ha visto piazzarsi alle spalle dell’atleta egiziano più veterano.
Daniele Alfonsi ha regalato un’emozionante prestazione, conquistando la finale del terzo posto e, nonostante un’esecuzione avvincente, ha guadagnato il 5° posto ai piedi del podio. Entrambi gli atleti provengono dall’associazione sportiva veliterna Toukon Karate-Do, fondata dal Maestro Nicosanti.
Il Maestro Nicosanti ha espresso gratitudine verso l’attuale amministrazione comunale che ha voluto ricevere personalmente gli atleti per ringraziarli. Ha sottolineato che questo gesto conferma il forte legame tra l’amministrazione e l’associazione. Nicosanti ha sottolineato l’importanza del lavoro di squadra, sottolineando che solo lavorando insieme tra enti si possono ottenere risultati a livello europeo e mondiale. Ha ribadito l’impegno per uno sport pulito, svolto con professionalità, che porta frutti in diverse stagioni. “A noi interessa promuovere lo sport, il rispetto delle regole, la dedizione e l’amore per ciò che facciamo,” ha affermato con enfasi, aggiungendo che sono onorati che il loro duro lavoro sia stato riconosciuto anche a livello istituzionale.
Il Sindaco ha voluto sottolineare l’impegno dell’attuale giunta comunale nel promuovere l’inclusione anche tramite le attività sportive sul territorio; il Toukon Karate-Do rispecchia pienamente le prerogative che sta mettendo in essere questa amministrazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE