Università Unimarconi

Trofeo Italiano Amatori, buona prestazione per il motociclista aquesiano Alessio Pedetta

In strepitosa lievitazione per pulizia di guida e qualità di tempi la stagione amatoriale del motociclista aquesiano Alessio Pedetta, impegnato nel Trofeo Italiano Amatori.

Nella terza prova stagionale svoltasi presso il Misano World Circuit, dedicato a “Marco Simoncelli”, sedicesimo posto finale al termine dei 7 giri con il tempo di 12’48”003. Il pilota dell’Innovation Racing Team sfrutta alla perfezione le due sessioni di qualifica.

Le posizioni ed i tempi non proprio esaltanti delle qualificazioni (ventottesimo con miglior dei cinque giri di 1’48”635 nella prima e ventisettesimo con migliore degli 11 giri di 1’48”380 nella seconda) gli permettono comunque di conoscere più approfonditamente le criticità di un percorso ma soprattutto di studiarlo. Il perfetto rapporto accelerazioni-decelerazioni si manifesta in gara.

Tanto che per quanto riguarda la Categoria di appartenenza 600B fanno meglio solo in quattro: Emanuele Anzuini, Manuel Parra, Andrea Meneghini, Gianluca Chiavari. Sognare a questo punto di poter agganciare il terzo posto finale nella Classifica di pertinenza sembra non essere missione impossibile. Come il confronto con atleti del calibro di Gianluigi Rizzo, Davide Giostra, Simone di Mario, Massimiliano Fenu, Carlo Mori, Corrado Fornari, Andrea Pavetto, Federico Crolla, Mauro Tommasi e Roberto Perlini. Che seppur appartenendo a Categorie superiori non sono poi comunque irraggiungibili a livello di tempi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE