Turismo, Impegno Comune Carbognano: “Necessario interagire con gli altri comuni della Tuscia”

CARBOGNANO ( Viterbo) – Riceviamo da Rossano Baldinelli (lista civica Impegno Comune per Carbognano) e pubblichiamo: “Dopo aver tentato di portare all’attenzione di una giunta ormai stanca e logorata argomenti su cui costruire una nuova idea per Carbognano in sede di bilancio, consapevoli che la ripartenza passerà necessariamente verso nuove forme di turismo, abbiamo nuovamente protocollato l’ordine del giorno per chiedere al Sindaco ed alla giunta un impegno al fine di creare una rete (oltre a quella già presente ) e percorsi turistici insieme agli altri comuni limitrofi, su misura per famiglie e gruppi di persone anche per durata al fine di far conoscere e vistare la Tuscia, offrendo ciò che la natura, la storia, la cultura e l’enogastronomia può offrire “.

“Dalla Videoconferenza tenutasi con il
Vice Presidente della Regione Lazio in queste ore non ci pare siano emersi dati a beneficio del nostro comune, non avendo geo politicamente sbocco sul lago . Ecco perché, ad esempio, chiediamo che i benefici non escludano Comuni in prossimità dei lacuali. Va creata una rete turistica di solidarietà incentivata dai comuni con un chiaro impegno politico. Siamo convinti che questa è la strada gusta ed invitiamo anche i sindaci di Caprarola, Ronciglione, Sutri, Vallerano e Vignanello, Fabrica di Roma, Soriano e Canepina a creare questa sinerg usa nell’esclusiva interesse del bene comune e le il settore del turismo e della
cultura “.

“Trovandoci tra Roma e Viterbo in in posizione strategica a pochi km
dal lago di Vico siamo convinti che la crisi può rappresentare una opportunità per gli spostamenti brevi . Dalla dinamicità degli enti locali potrà arrivare la migliore risposta alla crisi attuale ed al rilancio non solo del settore Turismo”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE