Contenziosi Comune di Viterbo-Assicurazioni: “Presto il bando per un nuovo broker”

ubertiniFISecondo voi guadagna più un politico o un broker? Quelli che non hanno la più pallida idea di chi sia o cosa faccia un broker possono continuare a dormire sonni – si fa per dire – tranquilli. Tutti gli altri possono continuare a leggere.

 

Nella mattinata, tra le numerose interrogazioni presentate nel consiglio comunale viterbese, quella dell’ex capogruppo Pdl Ubertini (ora Forza Italia, ndr) ha per lo meno ricevuto una risposta immediata: “Da marzo 2012 il Comune è senza assicurazione. Più volte avevamo consigliato al dirigente di affidarsi ad un sistema di brokeraggio. Ci chiedevamo: ultimamente è cambiato qualcosa, come mai? Siamo rimasti turbati…”. 

 

Prima della risposta dell’assessore competente Zucchi (Assicurazioni e Contenziosi) è arrivato il chiarimento del capogruppo di Oltre Le Mura Tofani: “Al momento ci sono dei contenziosi tra amministrazione e assicurazioni che avrebbero dovuto tutelare il Comune. Mi auguro che assessore e dirigente abbiano massima attenzione. Non vorrei che pagassimo dei premi e poi…”.

 

A rasserenare il clima ci pensa – almeno si spera per le casse comunali – lo stesso assessore Zucchi: “Sulla questione è competente il dirigente che sta portando avanti la gara, non posso risponderle io. E’ stata approvata una determinazione e si è deciso di ricorrere alla figura del broker perché figura dotata di professionalità ed in grado di individuare le migliori soluzioni assicurative sul mercato. La gara, il bando, sarà pubblicato in questi giorni. Siamo nei tempi”.

   

Leave a Reply