UC Anagni Cycling Team Nereggi e Park Bike Anagni, un binomio vincente

A quattro giorni dal suo svolgimento, il Trofeo Park Bike di Anagni sta registrando tanto interesse a dimostrazione della bontà di un progetto portato avanti con la professionalità e la passione che solo chi ama il ciclismo può nutrire grazie al sodalizio dell’UC Anagni-Cycling Team Nereggi.Marchio Cycling gif

Domenica 24 novembre, il Park Bike Anagni sarà invaso da un grande scia di entusiasmo per merito delle adesioni di agonisti, giovani e ciclo-master che, secondo le stime degli organizzatori, potrebbero superare abbondantemente la quota di 200 unità. Numeri di tutto rispetto, in attesa di ammirare una meravigliosa ed inedita “scenografia” naturale-agonistica dell’evento, dentro il nuovo impianto, come sottolineano gli organizzatori dell’UC Anagni-Nereggi: “Senza dubbio sarà un’occasione di promozione dello sport delle due ruote e c’è grande trepidazione in modo particolare per le gare riservate alle categorie giovanili senza dimenticare quelle amatoriali. Spero che la partecipazione sia massima ed il pubblico quello delle grandi occasioni per battezzare il primo evento agonistico dentro il Park Bike Anagni”.

La gara, valevole come prova di campionato regionale sotto l’egida della Federciclismo Lazio e quinta prova del Roma Master Cross, si presenta con un percorso di 3000 metri alla portata di tutti, di alto livello tecnico, per chi ama fare la differenza e sviluppare tutta la potenza nelle gambe senza un attimo di tregua tra rettilinei, lievi dislivelli e il nuovo ponte con le scale. Tutti ingredienti che regaleranno momenti di grande sport all’interno della nuova casa del ciclismo fuoristrada che spalancherà le porte al continuo viavai di biciclette da cross.

   

Leave a Reply