Ucsi, il 15 febbraio si festeggia San Francesco di Sales con una Messa ed un convegno

di REDAZIONE-

VITERBO- Si festeggia sabato 15 febbraio il patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales, un appuntamento annuale per tutti i giornalisti promosso e organizzato dall’Unione cattolica della stampa italiana (Ucsi) di Viterbo e del Lazio in collaborazione con l’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Viterbo diretto da don Emanuele Germani.

Quest’anno partecipa anche il Centro studi criminologici di Viterbo, ente di formazione accreditato.  Alle ore 9 si terrà la S.Messa officiata da Mons. Lino Fumagalli, Vescovo di Viterbo, presso la Chiesa del convento agostiniano della Santissima Trinità. Si passerà quindi alla registrazione dei partecipanti ed alle 9,30 ci sarà il saluto delle autorità, del Vescovo, Mons. Lino Fumagalli, per proseguire con Don Emanuele Germani, direttore Ufficio comunicazione sociali della diocesi di Viterbo e Lia Saraca, giornalista, presidente Ucsi Viterbo.

Si svolgerà, a seguire, il corso “La comunicazione web e televisiva: informazione e giornalismo”, corso con i crediti valido per la formazione continua dei giornalisti iscritti all’ordine regionale per 4 crediti. Lia Saraca ha lavorato come presidente Ucsi Viterbo e membro del direttivo regionale Ucsi Lazio alla realizzazione di questo corso con don Emanuele, Saverio Simonelli, presidente Ucsi Lazio – vicecaporedattore del Tg2000, che tratterà il tema “La memoria quando il giornalismo diventa racconto condiviso da una comunità” e Fabio Bolzetta, presidente Associazione dei WebCattolici Italiani, che parlerà del “Giornalismo fra televisione e web”. Dalla teoria al campo d’azione: il giornalista fra tradizione e trasformazioni culturali.

Al convegno interverranno anche Angelo Romeo, docente di Sociologia all’Università di Perugia, che tratterà “Il giornalismo fra televisione e web”. Giornalismo e mutamenti mediali e Domenico Martinelli, Direttore dell’Area Giornalismo e componente del Comitato Scientifico del Centro per gli Studi Criminologici di Viterbo che interverrà sulla “Nascita e sviluppo di un progetto editoriale e di formazione giornalistica di nicchia: l’esperienza del Centro Studi Criminologici”. Nel corso dell’incontro sarà presentato il libro di Bolzetta e Romeo, edizioni Franco Angeli, “Il giornalismo contemporaneo tra televisione e web”.

Sul convegno è intervenuta anche il nostro direttore Wanda Cherubini, anche in veste di vice presidente dell’Ucsi di Viterbo, che è stata intervistata da Stefano Stefanini e Gaetano Alaimo su Tele Orte.

La scuola di formazione Ucsi di Assisi, inoltre, aperta ai giovani, si svolgerà dal 13 al 16 febbraio. L’Ucsi ringrazia don Emanuele, la direzione del Centro studi Criminologici ed i padri agostiniani, che ci mettono a disposizione la loro storica e pregiata struttura per la giornata del 15 febbraio.

 

Print Friendly, PDF & Email