Un modello figlio della Tuscia

VETRALLA (Viterbo) – Riceviamo da Vincenzo Giardino e pubblichiamo: “Qualcuno definì la giovinezza “primavera di bellezza” nel ritornello di una canzone del Ventennio che inneggiava al patriottismo. I tempi sono cambiati e con essi la società e le idee, ma la nostra Italia non ha smesso di generare campioni di “Italica bellezza”, che vivono la loro primavera esprimendo talento e capacità personali in ogni ambito. La bellezza, estesa nel concetto più ampio  all’intelligenza e alla sensibilità artistica, può essere uno strumento di realizzazione del proprio futuro.Grazie alla televisione e ai social tutti i giovani possono avere la possibilità di dare visibilità alle loro capacità.

New Generations TV, trasmesso dall’emittente Gold TV canale 17 del digitale terrestre,  è stato il palinsesto che ha fatto mostra di campioni rappresentativi della bellezza italiana, creando una opportunità a possibili futuri talenti.

Tra questi giovani, dalla terra che fu del grande popolo Etrusco, si è distinto il diciassettenne vetrallese Giorgio Giardino in qualità di modello e indossatore, che come un giovane guerriero etrusco mostra tutta la fierezza dei suoi giovani anni.

Dopo la partecipazione a New Generations, Giorgio è stato invitato a varie trasmissioni televisive e radiofoniche, mostrando naturalezza e umiltà, doti indispensabili per chi punta a mete più ambiziose.

Ultima apparizione pubblica di Giorgio Giardino è stata alla Casa del Musical – Nuovo Centro Danza di Viterbo, invitato dalla direttrice della scuola, l’attrice Laura Leo. L’incontro è stato ulteriormente interessante per la presenza del coreografo/regista Gabriel Glorioso, della Casa del Musical di Agrigento in Sicilia, altra terra capace di generare talenti in ogni ambito artistico.

Per Giorgio ognuna di queste esperienze sono piccole tappe che contribuiscono alla sua esperienza e alla sua formazione artistica.

L’auspicio è che questo figlio della Tuscia si impegni in futuro per acquisire una buona preparazione che possa aprirgli le porte del grande schermo e possa diventare un volto famoso, orgoglio di Vetralla e della sua famiglia che lo sostiene.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la