Una pioggerella battente non ferma la calza della Befana più lunga del mondo (VIDEO)

di MARIELLA ZADRO-

VITERBO- Come da tradizione è stata la sindaca Chiara Frontini ben mimetizzata ad accogliere l’esercito delle Befane con uno spazzacamino acrobatico in sella ad una fiammante bici rossa in piazza del Plebiscito, per poi dirigersi verso la chiesa di San Sisto a Porta Romana.
Infatti, posizionata la calza sulle cinquecento e schierate le Befane ai loro lati per mantenerla in equilibrio con delle scope di saggina, da lì partenza con la Calza della Befana con i suoi 52 metri, scortate anche da alcuni Kickers hanno ripercorso in senso contrario il percorso Porta Romana – Viale Bruno Buozzi.
Apriva la sfilata, sotto una leggera pioggerella, una delle Befane del Centro sociale Pilastro a bordo di una storica 500 Bianchina, poi a seguire la Banda Musicale di Viterbo con le majorettes e tutto il corteo: molte presenze femminili dell’amministrazione comunale ben protette da cappelli e cappucci, in particolare la presenza di una jolettes che ha permesso ad una Befana speciale di partecipare.

Le befane conduttrici: Emma, Sara, Doriana e Rosella capitanate dalla consigliera comunale Alessandra Croci hanno trasportato la befana Daniela.
Nei giorni precedenti, sono state vendute molte calzette, offerte da Todis di Viterbo, parte del ricavato andrà per iniziative solidali.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE