Una poesia di L. C. Candiani

di LORENA PARIS-

VITERBO- Spesso, dedico le pagine di questa mia rubrica alla sensibile Livia Chandra Candiani, tra le più amate poete contemporanee.
Qui, il testo di una sua bella poesia. Sono parole in versi che io scelgo di includere spesso nei miei reading.

Dunque c’è la luce
e ogni foglia è attaccata al ramo
con esatto amore
e ogni foglia in orario
lascia il ramo
con audace resa
e ogni uscire dalla soglia
del corpo è ricevuto
con unanime benvenuto
da quella scienza della gioia
che proprio ora proprio qui
riempie il foglio di ghirigori
per dirti che dunque:
la luce c’è.


Ascolta la poesia dalla voce di Lorena Paris


Si ritrova in questa poesia il messaggio costante della poetessa rivolto “all’ascolto e all’accoglienza”, della meraviglia di ciò che ci circonda. Il mistero supremo della luce e della natura che regolano con infinita precisione la comunione e la compenetrazione di tutto il Creato

Print Friendly, PDF & Email