Unindustria, “Aten Is” è stato sottoscritto da 11 piccole e medie imprese: un valido strumento per affrontare le sfide del mercato

E’ stato firmato, presso la sede romana di Unindustria, il contratto di rete Aten Is (Advanced Technology Extented Network – Integrated Systems), sottoscritto da 11 piccole e medie imprese, facenti parte nella maggioranza dei casi del Consorzio Roma Ricerche. Il contratto di rete, che è stato promosso e fortemente voluto da Unindustria, testimonia l’impegno dell’associazione nel voler diffondere questa utile modalità aggregativa rivolta soprattutto alle aziende di piccole dimensioni, al fine di permettere il superamento degli

svantaggi derivanti dalla dimensione e di rilanciare la loro competitività sul mercato. “Le reti di impresa – ha dichiarato Fabio De Furia, presidente del Consorzio Roma Ricerche – rappresentano un valido strumento per affrontare, anche in maniera innovativa, le problematiche e le nuove sfide che un mercato fortemente globalizzato presenta, soprattutto per le piccole e medie aziende. In particolare il nostro territorio soprattutto nel settore aerospazio, ha una filiera di eccellenza di piccole e medie Imprese che potranno sempre più utilizzare questa modalità aggregativa, per valorizzare ancora di più le eccellenze prodotte”. Le aziende che hanno stipulato l’Aten Is sono tutte operanti nel settore della ricerca e innovazione. Il programma del contratto di rete riguarda infatti attività di studio, progettazione, sviluppo e commercializzazione di sistemi per applicazioni tecnologiche principalmente nei settori aerospazio, difesa, monitoraggio ambientale, info-mobilità. Queste nel dettaglio le aziende partecipanti: Sigma Consulting Srl SDS – Systems Development & Support, Dune Sistemi, Wave, FalconLog, A3R Logistics Consulting, SpaceExe, ePM engineering, Dian, Unidata, Simetel, Monteferri.

   

Leave a Reply