Unitus, Concerto pianistico di Ilya Kondratiev sabato 19 gennaio

(m.a.g.) –

VITERBO – Il concerto di sabato 19 gennaio, ore 18.00, all’Università degli Studi della Tuscia (Auditorium di S. Maria in Gradi) è di altissimo livello sia per la statura del concertista sia per il programma proposto. Ideatore e direttore artistico della XIV Stagione Concertistica Unitus, Franco Carlo Ricci.Il pianista, infatti, è il russo Ilya Kondratiev che, dopo aver avuto la prima formazione a Samara, dove è nato, e poi al Conservatorio di Mosca, ha perfezionato i suoi studi al Royal College of Music di Londra vincendo il prestigioso Chappell Gold Medal e ottenendo il Master of Performance e l’Artist Diploma. È stato anche premiato in molti qualificanti concorsi pianistici internazionali: Ha tenuto concerti nelle sale europee più rinomate sia come solista sia in formazioni cameristiche.

Il concerto di sabato prossimo, in collaborazione con Keyboard Trust di Londra (Ente che promuove nel mondo i pianisti più dotati, quale che sia la loro nazionalità) prevede un programma dedicato ai due compositori che hanno donato al pianoforte le pagine forse più coinvolgenti e affascinanti, accolte sempre, con entusiasmo straordinario, dagli ascoltatori di ogni angolo del pianeta: Fryderyk Chopin, del quale verrano eseguiti: Polonaise op. 53 in La bemolle maggiore, Quattro Mazurche op. 24, Scherzo n. 3 op. 39 in Do diesis minoreScherzo n. 1 op. 20 in Si minore; e Franz Liszt, di cui verrà proposto il Deuxième année de pèlerinage: Italie, comprendente la celeberrima Après une lecture de Dante: Fantasia Quasi Sonata.

NOTA  – Ilya Kondratiev è nato a Samara (Russia) nel 1988 dove ha studiato dall’età di sette anni con Victoria Solfer al Samara College of Music. Dall’età di sedici anni ha studiato con ZinaideIgnatieva al Conservatorio di Mosca.

Nel 2014 ha perfezionato i suoi studi al Royal College of Music di Londra con Vanessa Latarche e Sofia Gulyak vincendo il prestigioso Chappell Gold Medal e ottenendo il Master of Performance e l’Artist Diploma.

È stato premiato in molti concorsi pianistici:International Chopin Piano Competition di Hannover(2011),International Liszt/Bartók di Budapest(2011),International Franz Liszt di Weimar (2011),Tbilisi V Concorso Internazionale, Brant International Piano Competition di Birmingham e il Beethoven Senior IntercollegiateCompetition (2015).

Ha tenuto concerti nellesale europee piùprestigiose sia come solista sia in formazioni cameristiche:Great Hall of Moscow Conservatory,Gasteig Monaco di Baviera,Weimarhalle,Palacio de Festivales de Santander,the Palace of Arts di Budapest and the Great Hall of the Tiblisi Conservatory.

Nel 2009 ha fondato il “Robert Quintet”, premiato allaVI StasysValnunasChamber Music Competition e nel 2011 al Premio Vittorio Gui di Firenze

È stato invitato a studiare con Elisabetta Leonskaya al Franz Liszt Piano Academy di Schillingfurst e con Pavel Gililov al Eppan Piano Accademy in Italia. Ha partecipato alle Masterclasses di Rolf-DieterArens,Dina Yoffe, Konstantin Shcherbakov,Willem Brons,Paul Gulda,DmitryBashkirov,Jerome Rose,Leslie Howard,LangLang e Arie Vardi.

Nel 2015 e 2017 ha partecipato all’ “Encuentro”Festival di Santander e nel 2016 è  stato invitato come Guest Artistal Beethoven Music Festival al Altaussee in Austria ed  al Gumusluk Festival in Turchia .

Acclamato di recente con “The Manchester Camerata” al Pharos in Cyprodove Yvonne Georgiadou,direttore artistico, ha scritto: “un artista sorprendente;abbiamo sentito molti grandi talenti ma Ilyaè senza dubbio il più eccezionale di tutti”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“La centrale geotermica di Triana non è solo una questione toscana”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Nei giorni scorsi, nella sala comunale di Acquapendente, si è svolto un incontro tra una rappresentanza
Regolamento Imposta Unica Comunale in seconda commissione, mercoledì 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Seconda commissione consiliare convocata per mercoledì 20 febbraio alle ore 9 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori.
Il Baseball Laziale si raduna a MontefiasconeLEGGI TUTTO
MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Grazie all’impegno pieno di genitori e dirigenti, ed alla collaborazione garantita dall’Assessore Paolo Manzi per l’Amministrazione
La Banda del Racconto al lavoro con gli ospiti della Residenza sanitaria assistenziale “Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Un’avventura inedita. Sta per giungere al termine la campagna di documentazione condotta da Banda del racconto nella Residenza
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed