Università Unimarconi

Unitus e Ater Viterbo firmano Convenzione Quadro per tirocini e orientamento

VITERBO – Il Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa dell’Università degli Studi della Tuscia e l’Ater della Provincia di Viterbo hanno siglato una Convenzione Quadro, in base alla quale verranno attivati, presso la sede Ater, tirocini di formazione e orientamento, per studenti e laureati: da coloro che frequentano corsi di laurea e di laurea specialistica, fino a chi è impegnato in dottorati di ricerca, alta formazione, scuole di specializzazione, master di I e II livello.

L’obiettivo è quello di integrare – attraverso la conoscenza diretta di realtà economiche e produttive – il percorso accademico dello studente.

“Quello firmato con Unitus – sottolinea Diego Bacchiocchi, presidente dell’Ater di Viterbo– è un accordo molto importante, perché va incontro alle esigenze di studenti o laureati, che non hanno una conoscenza reale del mondo del lavoro. Presso la nostra struttura, invece, sarà possibile non soltanto vedere come ci si muove ‘sul campo’, ma anche confrontarsi con professionisti di assoluto livello, all’interno e all’esterno della nostra Azienda”. “Del resto – conclude Bacchiocchi – l’Ater è uno dei motori economici della Tuscia e per un giovane può risultare fondamentale fare esperienza in un’azienda che, da una parte, svolge una funzione sociale importantissima e, dall’altra, interviene quotidianamente, per garantire la manutenzione degli immobili di sua proprietà e la costruzione di nuove strutture. Sono convinto che i tirocini rappresenteranno un valore aggiunto per tutti gli studenti che ne usufruiranno e per la stessa Ater”.

“La convenzione prevede – afferma la Direttrice del Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa, professoressa Tiziana Laureti – che gli studenti del nostro Dipartimento possano svolgere tirocini presso Ater Viterbo, avendo così la possibilità di applicare concretamente le conoscenze acquisite durante il percorso di studi. Grazie a questa convenzione si rafforza il legame tra università e territorio, promuovendo una formazione integrata e di qualità”.

“Si tratta – sottolinea il direttore generale dell’Ater di Viterbo, avvocato Fabrizio Urbani – di una convenzione che può fare da apripista, per accordi analoghi, con altri Dipartimenti di Unitus: nella nostra Azienda, infatti, al di là delle discipline tecniche, ci si confronta quotidianamente con temi diversi, da quello amministrativo a quello legale. Possiamo dire che l’Ater è un foro di formazione multidisciplinare e, i tirocini, dunque, possono essere allargati anche ad altri settori”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE