Vagava sulla superstrada in cerca di cibo: pit bull soccorso dalla Polizia di Stato

VITERBO- Nel pomeriggio di domenica scorsa gli automobilisti in transito sulla Strada Statale 675 “Umbro-Laziale” segnalavano la presenza di un cane di grosse dimensioni nei pressi dello svincolo di Tuscania. Le pattuglie della Polizia di Stato del Distaccamento Polizia Stradale di Tarquinia, inviate immediatamente sul posto, trovavano una cane di razza “Pit Bull” che si stava cibando della carcassa di un animale morto in piena corsia di sorpasso.
L’intervento, che costringeva gli operatori a bloccare temporaneamente ed in sicurezza la circolazione dei veicoli in transito, si concludeva con successo. Il cane, dopo essere stato tranquillizzato e assicurato ad un guinzaglio di fortuna, veniva condotto in una vicina piazzola ed affidato al personale addetto che lo trasportava poi presso la Clinica Veterinaria della Tuscia di Montefiascone per gli accertamenti del caso.
Molta paura, ma per fortuna nessuna conseguenza per gli automobilisti, per i poliziotti e per la malcapitata bestiola.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE