Venezia, le navi da crociera non potranno più entrare nel Canale di Giudecca, divieto a partire da gennaio 2014

Scatta il divieto, dal primo gennaio 2014 , di non poter più entrare nel canale veneziano di Giudecca. Stesso divieto per traghetti, con conseguentevenezia2 riduzione del 25% dei transiti davanti a San Marco e del 50% delle emissioni inquinanti. Dal primo novembre 2014 sarà anche definitivamente vietato il transito delle navi crocieristiche superiori a 96.000 tonnellate

di stazza lorda. Inoltre, dovranno essere ridotti i passaggi solo alle ore centrali della giornata. Palazzo Chigi precisa in una nota che vi potranno esere delle soluzioni alternative , come il canale Vittorio Emanuele. Si è anche stabilito di procedere ad una revisione del piano regolatore portuale, organizzando a Margera dei siti alternativi.

   

Leave a Reply