Vetralla, arrestati due ragazzi con centinaia di dosi di droga

VETRALLA – I Carabinieri della Stazione di Vetralldroga 20sequestrataa unitamente ad altri militari della Compagnia Carabinieri di Viterbo, coordinati dal Maresciallo Adriano Marzi, nella notte hanno eseguito un servizio coordinato finalizzato alla repressione dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel corso del quale sono state arrestate 2 persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, denunciati 3 ragazzi sorpresi alla guida dei loro autoveicoli sotto l’effetto di droga e segnalato un 29enne residente in provincia di Roma per detenzione per uso personale di alcuni grammi di marijuana.

Le numerose pattuglie dell’Arma hanno effettuato posti di controllo lungo la SS Cassia, tra Vetralla e Capranica, nei pressi di una nota discoteca dove ieri sera era in programma una festa dedicata all’elettro- music che ha attirato centinaia di ragazzi da tutto il centro Italia. I Carabinieri hanno bloccato una Mercedes con a bordo 5 ragazzi residenti a Campagnano Romano e al termine di minuziosi controlli hanno sorpreso due passeggeri del veicolo, A.M. 23 anni e la sua fidanzata C.E., appena 18enne, in possesso di oltre 200 dosi di MDMA e metanfetamine e circa 70 pasticche di ecstasy.

La droga sequestrata era destinata ad essere spacciata al mega party in programma nella notte a Capranica. Altri 3 ragazzi che raggiungevano la discoteca in auto quel tipo di droga lo avevano già assunto, risultando al controllo stradale molto alterati alla guida. Per loro è scattata la denuncia ai sensi dell’art. 187 comma 8, guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ed il sequestro della loro automobile.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Viterbo i due fidanzati sono stati arrestati e tradotti presso i carceri di Viterbo e Civitavecchia.

   

Leave a Reply