Vetralla, due cartelli informativi posizionati sulla Via Francigena

VETRALLA (Viterbo)-  Sabato 25 giugno il gruppo “Pulizia Estemporanea” ha fatto un altro regalo alla comunità e al territorio di Vetralla. I volontari hanno infatti realizzato e posizionato sulla via Francigena due cartelli di benvenuto e arrivederci a Vetralla alla presenza degli assessori competenti Daniela Venanzi e Giulio Zelli
Come spiega uno dei componenti del gruppo: “Su iniziativa del mitico Renzo Ferri abbiamo realizzato e posizionato 2 cartelli, di benvenuto e arrivederci a Vetralla, sulla via Francigena alla presenza dei due assessori competenti. Il benvenuto è dato da una mappa tematica donata dal geologo Gabriele Trevi, l’arrivederci da una serie di fotografie di luoghi da vedere nel territorio di Vetralla. Un altro regalo che abbiamo fatto al territorio e un modo intelligente per valorizzarlo e invitare le persone a tornarci”.

Sulla mappa tematica il geologo Gabriele Trevi spiega: “Ho cartografato tutta la provincia di Viterbo, 2000 elementi tra siti archeologici, geologici, la rete sentieristica del Cai, la francigena, la Clodia.. In questo caso la via Francigena, limite nord e limite sud nel territorio vetrallese, ci sono tutte le aree utilità come soste, luoghi dove si trova l’acqua. Inoltre ci sono i QR Code, da dove si accede ai siti del Comune di Vetralla e poi ad un portale che ho realizzato personalmente. Ci sono i siti archeologici di tutta la provincia, un portale open, ho condiviso 600 punti di interesse e il sito dà la possibilità di aggiungerne altre tramite geolocalizzazione con una scheda da compilare. Poi il sito della Pro Loco e poi pdf informativi su Foro Cassio e altri luoghi di Vetralla”.

Print Friendly, PDF & Email