Viene aggredita dal suo cane in casa: ragazza soccorsa dai Vigili del fuoco

di Redazione –

VITERBO – I Vigili del fuoco di Viterbo sono intervenuti ieri pomeriggio, in piazza Santa Maria Nuova, intorno alle 17,30, per un salvataggio a persona. Lo scenario era singolare, in quanto una ragazza,  residente in un appartamento, stava giocando con il suo cane quando è stata aggredita e morsa dallo stesso. Era così spaventata ed il cane aggressivo che si è chiusa all’interno di una delle camere. I vigili del fuoco sono intervenuti con la squadra di Viterbo e l’ausilio del cestello elevatore che ha raggiunto il davanzale della finestra della stanza dove la ragazza si era rinchiusa. I vigili hanno, così, portato in salvo la giovane, affidandola alle cure del personale del 118 che l’ha trasportata in ospedale.

Al momento del soccorso era cosciente. La polizia ha gestito l’intervento sull’animale con l’ausilio di personale veterinario. Sul posto i vigili del fuoco con 7 unità di personale, un mezzo pesante, un fuoristrada e il cestello elevatore.

 

Print Friendly, PDF & Email