Villa Ada: bastonato e bruciato poi vivo cucciolo di Jack Russel

L’associazione animalista Earth ha fissato una ricompensa di 500 euro a chi ritorverà gli artefici dell’orribile gesto contro un piccolo jack Russel. Il cucciolo jack-russelsarebbe stato legato, bastonato e bruciato vivo tra mercoledì sera e giovedì mattina nei presso della

Moschea di Villa Ada. Forse il terribile gesto è riconducibile ad un rito satanico. “Vogliamo che la punizione sia esemplare e che chi ha commesso un simile gesto non se la cavi con una multa” – ha chiesto l’associazione Earth.

   

Leave a Reply