Villa Buon Respiro: domattina convocazione in Prefettura dei sindacati con la Asl ed i proprietari della struttura

La tanto sospirata convocazione dei sindacati per discutere sulle sorti dei lavoratori di Villa Buon Respiro è arrivata. Domattina, alle ore 12, le sigle sindacali villa-buon-respiro-esternosi incontreranno in Prefettura con il sindaco Leonardo Michelini, il direttore generale della Asl Luigi Macchitella ed i proprietari di Villa Buon Respiro per fare il punto della situazione e capire come

esattamente stanno le cose riguardo al mancato pagamento di ben 3 mensilità lavorative. La situazione a Villa Buon Respiro si è fatta ormai sempre più insostenibile tanto che i lavoratori sono esausti ed i sindacati sono pronti a scendere in piazza per veder rispettati i diritti degli stessi. Domani, quindi, si saprà cosa scaturirà da questo incontro, che, finalmente, porterà a confrontarsi da un lato la Asl di Viterbo e dall’altro i proprietari della struttura sanitaria accreditata.

   

Leave a Reply