Violenza negli stadi, emessi sei Daspo dalla Questura

di MARINA CIANFARINI –

VITERBO – Violenza negli stadi, emessi sei Daspo ( divieto di accedere alle manifestazioni sportive) contro dirigenti e giocatori di calcio, tra cui un minorenne. Un provvedimento adottato nei giorni scorsi dalla Questura di Viterbo per contrastare il crescente fenomeno di violenza e, nei casi più gravi, di insulti a sfondo razziale all’interno degli stadi della Provincia.

Episodi di aggressione, intolleranza a vario titolo in campo e negli spogliatoi.

I dettagli sono stati illustrati in conferenza, stamani, alla presenza del Questore Massimo Macera. “Si tratta di situazioni di fronte alle quali non possiamo rimanere inermi – spiega Macera -, che  non tolleriamo, anche se appartengono al cosiddetto “calcio minore”. Per noi ha la stessa valenza di quello professionistico. Sei i soggetti coinvolti, in tre distinti episodi. Tre per la durata di tre anni, i restanti per un anno. Tra i sei spicca la presenza di un minorenne. Non si tratta di provvedimenti esemplari, ma di un segnale forte che è necessario mandare affinché casi simili non accadano in futuro. Ognuno ha avuto quello che ha meritato.

La prima vicenda risale al 2 dicembre 2018, a Monterosi, quando una dirigente è stata aggredita a fine partita da un calciatore della squadra avversaria, finendo in ospedale. A seguire, il susseguirsi di frasi irriverenti ad un arbitro di calcio di origini tunisine, 17 enne, a Viterbo. Terzo caso, a Piansano, il 22 dicembre corso.

Non solo atleti – prosegue Macera – coinvolti anche dirigenti sportivi, tra i primi responsabili della buona educazione dei ragazzi. Bisogna, tuttavia, compiere un passo a ritroso, con il buon esempio che dovrebbe trovare terreno fertile all’interno della famiglia d’origine. Citando la Viterbese, la situazione è al vaglio della Questura anche se al momento non si registrano episodi tali da parlare di violenza negli stadi. Il clima in campo è tranquillo”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la