Vita sociale e palazzi popolati del “Barocchetto romano” di Calamita alla biblioteca Cornelia a Roma

ROMA – Si terrà martedì 21 maggio 2019 ore 17.00, presso la Biblioteca Cornelia, via Cornelia, 45, a
Roma, la presentazione di “Barocchetto romano” di Umberto Calamita.  Ne parleranno Antonello Ricci, Docente del Master, narratori di Comunità, UNITUS e Umberto Calamita, autore del libro con la partecipazione di “Lettori ad Alta Voce della Biblioteca Cornelia”, che per l’occasione leggeranno su Garbatella: da  L’albergo rosso, testo teatralein romanesco, che riguarda la demolizione di Spina di Borgo e il trasferimento delle famiglie a Garbatella; estratti da Carlo Levi, con descrizione della zona; su Piazza Sempione: Flaiano sul gusto del “barbaro autoctono”; su Montesacro: brani di Howard, U. Ojetti e Marinetti.: infine: “Proclama della manifestazione degli Arditi del popolo”. Sarà presente la casa editrice Davide Ghaleb. L’autore illustrerà l’ambiente sociale, politico, urbanistico, architettonico, in cui maturerà l’esperienza unica del “Barocchetto Romano”, capace di progettare e costruire magnifici palazzi popolari nella Roma del 1920

A Roma, all’interno della Biblioteca Cornelia, via Cornelia, 45, martedì 21 maggio alle ore 17, verrà presentato il libro di Umberto Calamita, VITA SOCIALE E PALAZZI POPOLARI DEL BAROCCHETTO ROMANO. Parteciperanno i “Lettori ad alta voce della Biblioteca Cornelia” che leggeranno testi inerenti il “barocchetto romano”.

Il “barocchetto romano”, stretto tra le grandi ma piatte costruzioni d’epoca umbertina, estranee al territorio, e le linee fredde e pure del razionalismo d’epoca fascista, evidenzia una reazione dell’architettura civile che regala progetti e strutture di gran pregio, non solo alla borghesia medio-alta, ma anche al proletariato romano, ai lavoratori, agli operai, agli artigiani, agli impiegati meno qualificati, non disdegnando concessioni creative ed estetiche in palazzi da cento e più appartamenti e favorendo la vita sociale nei magnifici cortili interni.

Print Friendly, PDF & Email