Viterbo, Poste Italiane lancia “Postepay Connect”

VITERBO – Dedicata anche a tutti i possessori di carta Postepay Evolution e SIM PosteMobile della provincia di Viterbo, “Postepay Connect” è la prima soluzione digitale e integrata che coniuga i vantaggi dei due prodotti, fornendo la possibilità di gestire pagamenti e telefonia in un’unica App in modo intuitivo e sicuro.

Attivando “Postepay Connect”, grazie all’App Postepay, i clienti potranno disporre dell’esclusiva funzionalità di trasferimento – gratuito e in tempo reale – dei propri Giga da una SIM PosteMobile Connect a un’altra SIM PosteMobile Connect (G2G); potranno trasferire denaro tra due Postepay (p2p) all’interno della community Postepay, e acquistare Giga Extra direttamente in App addebitando automaticamente il costo sulla Postepay Evolution. Postepay Connect permetterà infine di rinnovare automaticamente il canone della carta e della SIM con addebito su Postepay Evolution. L’App consente anche l’acquisto di servizi quotidiani riguardanti la mobilità come il rifornimento di carburante, il pagamento della sosta e di trasporti urbani ed extraurbani.

Da sempre leader nel sistema italiano dei pagamenti, Poste Italiane ha di recente costituito PostePay SpA il più grande Istituto di Moneta Elettronica (IMEL) d’Italia che riunisce attività e competenze di Poste Italiane nell’ambito dei pagamenti e delle telecomunicazioni. La costituzione di PostePay SpA rientra nel piano di sviluppo digitale di Poste Italiane che punta a intercettare e guidare il cambiamento delle abitudini dei consumatori e delle imprese con la creazione di nuovi canali, prodotti e servizi integrati, nell’acquiring, nell’e-commerce e nei pagamenti mobili. I risultati del Gruppo Poste Italiane nei primi nove mesi del 2018, presentati nei giorni scorsi dall’amministratore delegato del Gruppo Poste Italiane Matteo del Fante, hanno evidenziato una crescita dei ricavi del settore Pagamenti, Mobile e Digitale del 13,2% nel terzo trimestre del 2018 e dell’11,4% sull’anno mentre le carte Postepay emesse hanno raggiunto quota 19 milioni.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed
“Arte sui cammini”, mercoledì 20 febbraio la presentazione a San Lorenzo NuovoLEGGI TUTTO
SAN LORENZO NUOVO ( Viterbo) – Mercoledì 20 febbraio 2019, con inizio alle ore 14.45, presso la Sala consiliare del
A Valentano tre milioni di euro per combattere il fenomeno della dispersione scolasticaLEGGI TUTTO
VALENTANO ( Viterbo) – Tre milioni di euro per combattere il fenomeno della dispersione scolastica, erogati dal “Fondo Unico per
La Viterbese esce indenne da Cava de’ TirreniLEGGI TUTTO
di ALESSANDRO PIERINI – La Viterbese ottiene un buon punto contro la Cavese. I leoni, i quali sono costretti a
I poliziotti della Tuscia al corso di formazione SUPL-ANASPOLLEGGI TUTTO
VITERBO – Grande partecipazione ieri al corso di formazione sulla Polizia Giudiziaria per i poliziotti locali dei comuni della Tuscia,
Gruppo Quartiere Santa Barbara: “Alcuni pali della luce cadono a terra. Necessaria una manutenzione”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dal Gruppo Quartiere Santa Barbara e pubblicchiamo: “Ultimamente nel quartiere vi è stato il verificarsi di caduta