Viterbo, presentato in Prefettura il libro “1900 cent’anni di storie italiane” di Rosanna De Marchi

E’ stato presentato lo scorso venerdì, 13 dicembre, presso la sala Coronas della Prefettura,con il Presidente di Archeotuscia,Rodolfo Neri e la Presidente dell’Associazione Culturale Nimpha, Maria Teresa Lecchini,rosanna-demarchi-prefettura il libro della scrittrice viterbese Rosanna De Marchi: “1900 Cent’anni di storie italiane”. Il testo racconta il secolo appena passato, attraverso i racconti di tante persone che la scrittrice è andata a registrare presso le loro abitazioni. Un

intero capitolo è dedicato a Viterbo, affinchè lo si conosca meglio e di più. Perchè si impari a comprendere che noi siamo figli di coloro che tanto hanno lottato e patito per offrirci un mondo migliore; è nostro dovere dunque, lottare per difendere non solo i nostri diritti, ma la nostra dignità, fatta di impegni, rispetto verso il nostro prossimo e senso del dovere. Il libro è ricco di foto originali delle varie epoche. Hanno preso parte alle letture dei brani la poetessa Lorena Paris, Alessia Tocco, la poetessa Loretta Bacci, la memoria storica di Viterbo Francesco Morelli, Fedora Monteverde. La regia, di Gianluca Fanelli.

   

Leave a Reply