Viterbo, rifiuti: l’assessore Ciambella:”Implementazione del servizio e intensificazione dei controlli”

Implementazione del servizio di igiene urbana e intensificazione dei controlli. Su questo punta il vice sindaco Luisa Ciambella per contrastareciambella-frascati l’indiscriminato abbandono di rifiuti sul territorio comunale. “In centro – ha spiegato – ma anche nelle zone più periferiche della nostra città, frazioni inlcuse, è all’ordine del giorno, da parte di alcuni cittadini, l’abbandono di immondizia fuori dagli spazi consentiti. Non solo. Nella maggior parte dei casi vengono

completamente ignorate quelle poche regole riguardanti lo smaltimento dei propri rifiuti e, talvolta, anche quelle più basilari del rispetto civico. Grazie alla collaborazione del Comando di Polizia Locale intensificheremo i controlli sul territorio per individuare chi si ostina ad abbandonare immondizia in ogni dove e a qualsiasi orario del giorno, incurante della tipologia di rifiuto da smaltire nei giorni stabiliti. Di recente, attraverso i due appuntamenti di Puliamo Viterbo, è stato possibile individuare delle vere e proprie discariche abusive, a Bagnaia, ma anche nel capoluogo, a pochi passi dal parcheggio delle Fortezze. Con l’intervento del Nucleo di Polizia Ambientale siamo riusciti a risalire ai responsabili. E proprio su questo lavoreremo. Maggiori controlli su tutto il territorio per monitorare tutti i casi di abbandono dei rifiuti. Di pari passo cercheremo di intensificare il servizio di igiene pubblica, con il potenziamento dell’attività e dei servizi per i cittadini”.

   

Leave a Reply