Università Unimarconi

Viterbo, Talotta: “Richiamo urgente al rispetto dell’ordinanza regionale sullo stop ai lavori stradali nelle ore più calde”

VITERBO – Riceviamo da Roberto Talotta e pubblichiamo: “Con la presente, desidero portare alla Sua attenzione un problema di estrema importanza riguardante la salute e la sicurezza degli operai impiegati nei lavori di asfaltatura delle strade della città.

Come è noto, la Regione Lazio ha emanato un’ordinanza che impone l’interruzione dei lavori all’aperto dalle ore 12:30 alle ore 16:00, al fine di proteggere i lavoratori dai rischi associati alle alte temperature durante le ore più calde della giornata. Tuttavia, ho recentemente osservato che, in diverse zone, i lavori di asfaltatura continuano anche durante l’intervallo specificato, esponendo così gli addetti ai lavori a pericoli significativi per la loro salute.

Le temperature torride di questi giorni aumentano il rischio di colpi di calore, disidratazione e altre gravi conseguenze per la salute. È fondamentale che tutti i responsabili dei lavori pubblici e le imprese coinvolte rispettino scrupolosamente l’ordinanza regionale per prevenire incidenti e garantire condizioni di lavoro sicure per tutti gli operai.

Detto ciò, si rende necessario intervenire con urgenza per salvaguardare il pieno rispetto delle normative vigenti. È essenziale intensificare i controlli sui cantieri e adottare misure correttive rapide affinché i lavori a rischio vengano sospesi durante le ore specificate nell’ordinanza del Governatore Rocca.

Distinti saluti”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE