Università Unimarconi

Viterbo, Teatro dell’Unione: presentata la stagione teatrale 2024-2025

VITERBO – Giovedì 4 luglio, alle ore 10.00, nel foyer del Teatro dell’Unione, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione della Stagione Teatrale 2024/2025. Sono intervenuti la Sindaca del Comune di Viterbo Chiara Frontini,l’Assessore alla Cultura e all’Educazione Alfonso Antoniozzi, e la Direttrice Artistica di ATCL Isabella Di Cola.

Nove spettacoli nella stagione teatrale in abbonamento 2024-25. Un programma che incrocia magistralmente il teatro classico e quello contemporaneo, le grandi e i grandi interpreti della scena italiana e internazionale con la drammaturgia contemporanea, spaziando dagli intramontabili classici alle commedie irriverenti, dall’inclusione sociale alle pagine buie della storia del nostro Paese.

La stagione in abbonamento consolida la collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL – Circuito multidisciplinare del Lazio sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio e presenta un prezzo speciale che ricalca quello degli anni passati.

AGO, CAPITANO SILENZIOSO

Giovedì 11 luglio alle ore 21.00, al ristorante Il Richiastro, ci sarà una serata dedicata ad Agostino Di Bartolomei con l’attore Ariele Vincenti, organizzata dall’associazione “La festa delle medie”: Ago, Capitano silenzioso.
Ariele Vincenti, attore, autore e regista teatrale romano, presenterà un intimo ritratto di Di Bartolomei, esplorando la vita e la carriera del calciatore attraverso aneddoti, racconti e riflessioni personali. Di Bartolomei, il capitano silenzioso, un uomo cresciuto in borgata, tra partite sui prati e cinematografi, che con il suo linguaggio forbito, portava in giro per l’Italia una romanità diversa, piena di solidarietà e ironia. Lo spettacolo racconta la storia di un calcio e di un tempo che non c’è più, at­traverso gli occhi e la memoria di un tifoso della Roma, ex Ultrà di Curva anni ‘80, cresciuto nella stessa borgata e amico d’infanzia di Ago.
Il costo del biglietto è di 15 euro, si consiglia la prenotazione al numero 0761 228009.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE