Vitorchiano si mobilita per la Sardegna

L‘amministrazione comunale di Vitorchiano, in collaborazione con la Caritas della Regione Sardegna e con alcuni cittadini volontari, si stanno mobilitando per aiutare le popolazioni colpite dall’alluvionesardegna-stemma dei giorni scorsi. L’iniziativa si svolgerà nei giorni di sabato 23 e domenica 24 novembre e sarà finalizzata alla raccolta di generi alimentari e beni di prima necessità da destinare presso i gazebo che saranno allestiti sul territorio comunale.

 

Questi i punti di raccolta:

presso Piazza Umberto I e presso la piazzetta della località Paparano (fermata autobus) potranno essere destinati – dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19 – abbigliamento e biancheria intima e per la casa; presso il punto vendita Spesa Amica (Via Manzoni), il negozio alimentari Attilio Cempanari (Via Arringa), il piazzale dei supermercati Superconti (svincolo Superstrada e località Pallone) potranno essere consegnati i generi alimentari.

Sul sito del Comune di Vitorchiano e sulla pagina Facebook Comune di Vitorchiano sarà pubblicato l’elenco dettagliato e completo dei generi richiesti dalla Caritas della Regione Sardegna.

 

“Registriamo un ottimo riscontro da parte dei nostri cittadini, sia vitorchianesi sia di origine sarda – dichiara la consigliera delegata Alessandra Scorzoso – che hanno dato la loro immediata disponibilità all’iniziativa di solidarietà promossa dall’amministrazione comunale. Un ringraziamento particolare a tutti coloro che, al pari di quanto avvenuto per l’emergenza Albinia, stanno dando un’ulteriore prova di grande umanità. Vitorchiano è vicina alla Sardegna in un momento così difficile: invitiamo quante più persone possibili a partecipare”.

   

Leave a Reply