Voci di Gloria con il “Concerto sotto la Macchina”

di MARIELLA SPADAVECCHIA

VITERBO – Un arrivederci in coro per Gloria. Con un concerto nella basilica di Santa Rosa e sul sagrato della chiesa, proprio ai piedi della Macchina, l’Unione Musicale Viterbese “Adriano Ceccarini” ha salutato Gloria. Un saluto corale al gioiello di Raffaele Ascenzi che dalla sera del tre settembre è rimasto in mostra davanti alla basilica e che proprio questa mattina è stato smontato per essere conservato nei capannoni della Edilnolo Tuscia in attesa del Trasporto 2016.

Un concerto intenso e coinvolgente, quello eseguito dal coro polifonico viterbese diretto dal M° Bracaccini, prima all’interno della chiesa, dove sono stati proposti brani sacri, e successivamente all’esterno, sotto la Macchina illuminata, dove la corale ha terminato il concerto con una serie di canti spirituals di straordinario impatto.

Un pubblico davvero numeroso ha assistito a questo evento musicale così particolare e suggestivo. Un successo, sottolineato dai lunghi e calorosi applausi. Tra i presenti anche il sindaco Leonardo Michelini, il presidente del sodalizio dei facchini Massimo Mecarini, l’ideatore di Gloria Raffaele Ascenzi e il costruttore Vincenzo Fiorillo. L’Unione Musicale Viterbese ha proposto un programma vario e diversificato, eseguendo a cappella, senza alcun ausilio di strumenti, un repertorio di brani sacri in chiesa e alcuni spirituals, più accattivanti e trascinanti, interpretati proprio ai piedi di Gloria. 12011352_10207837825212710_1942287983505887685_n[1]

Impeccabile la direzione di don Roberto Bracaccini, che ha magistralmente guidato l’ensemble vocale, curando l’esecuzione nei dettagli. Il coro Ceccarini ha dimostrato ancora una volta di possedere quelle qualità che da sempre lo contraddistinguono: la purezza dei suoni, l’amalgama tra le voci e l’impasto timbrico, oltre alla straordinaria capacità di ottenere quegli effetti di dinamica sonora per i quali è ovunque apprezzato.

Alla fine del concerto è stato concesso un bis, esaudendo la richiesta di Raffaele Ascenzi che, tra la folla di ascoltatori seduti sulla gradinata della chiesa, per salutare la sua Gloria ha voluto un’altra esecuzione del Gloria dalla Missa Aeterna Christi Munera di Palestrina, brano quanto mai adatto per celebrare la solennità dell’evento.

Un concerto per Rosa. Un inno per salutare Gloria. Ma anche un ulteriore omaggio che l’Unione Musicale Viterbese ha voluto rendere al suo indimenticabile Maestro Vincenzo Rivoglia, insigne musicista e raffinato compositore di Ischia di castro che ha diretto la corale polifonica dal 1979 al 2013, anno della sua prematura scomparsa. Anche in questo altro momento del suo percorso artistico, il coro Ceccarini ha eseguito, infatti, alcune composizioni del M° Rivoglia e diverse sue elaborazioni di vari brani. Don Roberto Bracaccini, eccelso Maestro, che dall’aprile del 2013 ha assunto la direzione dell’Unione musicale “Adriano Ceccarini”, sta curando la pubblicazione integrale delle opere di Vincenzo Rivoglia. Un patrimonio musicale immenso che deve essere riscoperto e proposto all’ascolto.

L’Unione Musicale sarà protagonista di un altro concerto, sempre a Viterbo, sabato prossimo, 19 settembre, alle 21, nel chiostro della chiesa della Santissima Trinità.

11987105_10207837824892702_7979169529122865430_n[2]

   

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Con i Preludi del solista Walter Fischetti la magia contamina l’UnitusLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO – Ieri, 23 marzo all’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo, nell’ambito della XIV Stagione concertistica curata da
Immigrazione, eseguite trenta espulsioni dall’inizio del 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Sono state 30 le espulsioni effettuate a quasi tre mesi dall’inizio dell’anno dagli uomini della Polizia di Stato
La Stella Azzurra-Ortoetruria incontra il Grottaferrata al PalaMalè, alle 18LEGGI TUTTO
VITERBO – Big match stasera al PalaMalè per la Stella Azzurra Viterbo che incontra Grottaferrata, squadra  saldamente in testa alla
Uno spettacolo di magia al Teatro parrocchiale del Murialdo, alle 17LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica, 24 Marzo 2019, a Viterbo, presso il Teatro parrocchiale del Murialdo, si svolgerà un evento ‘magico’. Alle ore
A Vitorchiano una serata in memoria di Luca Scarponi. Raccolti più di duemila euro per l’AmanLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – La vita di Luca Scarponi è stata recisa il 13 febbraio scorso,
A Palma Campania grandi preparativi per la terza edizione della “Crocelle Race Park”LEGGI TUTTO
PALMA CAMPANIA ( Napoli) – Domenica 14 aprile si festeggia il ritorno della mountain bike cross country nella splendida cornice
La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania spreca troppo, sconfitta dal CuneoLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Una Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley dai due volti non riesce, nonostante il doppio vantaggio iniziale,
A Corchiano al via un progetto innovativo per ridurre l’uso della plasticaLEGGI TUTTO
CORCHIANO ( Viterbo) – Ieri a Corchiano si è svolto un importante incontro operativo del Bio-distretto della Via Amerina e
Il Vangelo della domenica, III di QuaresimaLEGGI TUTTO
Vangelo Lc 13,1-9 Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo si
La cecìna toscanaLEGGI TUTTO
di LUCA GUASTINI – VITERBO – TLa farina di ceci è molto utilizzata nella cucina mediterranea,  sono celebri le panelle