Voci di Gloria con il “Concerto sotto la Macchina”

di MARIELLA SPADAVECCHIA

VITERBO – Un arrivederci in coro per Gloria. Con un concerto nella basilica di Santa Rosa e sul sagrato della chiesa, proprio ai piedi della Macchina, l’Unione Musicale Viterbese “Adriano Ceccarini” ha salutato Gloria. Un saluto corale al gioiello di Raffaele Ascenzi che dalla sera del tre settembre è rimasto in mostra davanti alla basilica e che proprio questa mattina è stato smontato per essere conservato nei capannoni della Edilnolo Tuscia in attesa del Trasporto 2016.

Un concerto intenso e coinvolgente, quello eseguito dal coro polifonico viterbese diretto dal M° Bracaccini, prima all’interno della chiesa, dove sono stati proposti brani sacri, e successivamente all’esterno, sotto la Macchina illuminata, dove la corale ha terminato il concerto con una serie di canti spirituals di straordinario impatto.

Un pubblico davvero numeroso ha assistito a questo evento musicale così particolare e suggestivo. Un successo, sottolineato dai lunghi e calorosi applausi. Tra i presenti anche il sindaco Leonardo Michelini, il presidente del sodalizio dei facchini Massimo Mecarini, l’ideatore di Gloria Raffaele Ascenzi e il costruttore Vincenzo Fiorillo. L’Unione Musicale Viterbese ha proposto un programma vario e diversificato, eseguendo a cappella, senza alcun ausilio di strumenti, un repertorio di brani sacri in chiesa e alcuni spirituals, più accattivanti e trascinanti, interpretati proprio ai piedi di Gloria. 12011352_10207837825212710_1942287983505887685_n[1]

Impeccabile la direzione di don Roberto Bracaccini, che ha magistralmente guidato l’ensemble vocale, curando l’esecuzione nei dettagli. Il coro Ceccarini ha dimostrato ancora una volta di possedere quelle qualità che da sempre lo contraddistinguono: la purezza dei suoni, l’amalgama tra le voci e l’impasto timbrico, oltre alla straordinaria capacità di ottenere quegli effetti di dinamica sonora per i quali è ovunque apprezzato.

Alla fine del concerto è stato concesso un bis, esaudendo la richiesta di Raffaele Ascenzi che, tra la folla di ascoltatori seduti sulla gradinata della chiesa, per salutare la sua Gloria ha voluto un’altra esecuzione del Gloria dalla Missa Aeterna Christi Munera di Palestrina, brano quanto mai adatto per celebrare la solennità dell’evento.

Un concerto per Rosa. Un inno per salutare Gloria. Ma anche un ulteriore omaggio che l’Unione Musicale Viterbese ha voluto rendere al suo indimenticabile Maestro Vincenzo Rivoglia, insigne musicista e raffinato compositore di Ischia di castro che ha diretto la corale polifonica dal 1979 al 2013, anno della sua prematura scomparsa. Anche in questo altro momento del suo percorso artistico, il coro Ceccarini ha eseguito, infatti, alcune composizioni del M° Rivoglia e diverse sue elaborazioni di vari brani. Don Roberto Bracaccini, eccelso Maestro, che dall’aprile del 2013 ha assunto la direzione dell’Unione musicale “Adriano Ceccarini”, sta curando la pubblicazione integrale delle opere di Vincenzo Rivoglia. Un patrimonio musicale immenso che deve essere riscoperto e proposto all’ascolto.

L’Unione Musicale sarà protagonista di un altro concerto, sempre a Viterbo, sabato prossimo, 19 settembre, alle 21, nel chiostro della chiesa della Santissima Trinità.

11987105_10207837824892702_7979169529122865430_n[2]

   

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Alla casa circondariale di Civitavecchia il primo incontro con il gruppo di ragazze detenute che parteciperanno al laboratorio cinema traLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA- Ieri presso la  Casa Circondariale Nuovo Complesso Penitenziario Aurelia di Civitavecchia il primo incontro con il gruppo delle ragazze
Myale torna in radio con il nuovo singolo Hubble: l’indie sognante di cui avevamo bisognoLEGGI TUTTO
Dopo la fortunata release del suo nuovo album L’Innaffiatoio, l’artista fiorentino Myale – al secolo Alessio Peruzzi – torna a dire la sua all’interno del
Rush finale per “Filmdipeso”: concorso dedicato ai cortometraggi che abbattono i pregiudiziLEGGI TUTTO
LATINA –  Scade l’8 febbraio, per i registi professionisti e non, il termine per candidare le loro opere al III Short
Marta, i Carabinieri denunciano tre stranieri per gestione e deposito incontrollato di rifiutiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo) – I Carabinieri della stazione di Marta, avevano già da tempo i sospetti sulla gestione poco chiara dell’ autolavaggio 
Roy cerca casaLEGGI TUTTO
Riceviamo e pubblichiamo: Roy e suo fratello sono stati trovati circa 2 mesi in Abruzzo in un paese dove le
Il senatore Battistoni interviene sul piano cinghialiLEGGI TUTTO
ROMA- Riceviamo dal senatore Francesco Battistoni e pubblichiamo: “”Sono passati 20 giorni dal drammatico incidente sulla A1, causato da un
Viterbo, ruba una borsa: acciuffata dalla PoliziaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ stata individuata in breve tempo,  dagli  uomini della Polizia di Stato della  Sezione  Reati contro il Patrimonio della
Volley F U18 gir. A. Alla Vbc blu il derby con Vip Paolo SaviLEGGI TUTTO
VITERBO- Continua la striscia positiva di vittorie, nove su nove incontri disputati, della Vbc blu nel girone A del campionato provinciale
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.