Zucchero Filato aps alla XVII edizione del Festival del volontariato

VITERBO-

Giornata all’insegna dell’inclusione del divertimento e dello sport, quella trascorsa nella giornata di sabato 25.05.2024 per i ragazzi dello Zucchero Filato aps all’interno del XVII Festival del volontariato, dove erano stati programmati due eventi da parte dell’associazione.
Con partenza da Piazza del Gesù, alle ore 10,30 si è dato il via ad una caccia al tesoro, che ha visto i piccoli della Asd Viterbo sc. calcio e ragazzi del Gsd Pianoscarano 1949 formare assieme ai ragazzi dell’associazione 4 squadre miste alla ricerca del tesoro viterbese.
La manifestazione, che si è snodata tra Piazza del Gesù, Piazza S. Lorenzo e il quartiere medioevale di S. Pellegrino, ha visto la presenza di molti volontari oltre Daniele Goletti che ha capitanato la squadra della Asd Viterbo, e Alessandro Cuboni presidente della Gsd Pianoscarano, erano presenti anche Raimondo Raimondi presidente della Consulta del Volontariato di Viterbo e l’Assessore al Benessere e allo sport del Comune di Viterbo Emanuele Aronne.
Dopo aver premiato tutti i concorrenti con una pergamena ricordo, la mattinata si è conclusa con una colazione a base di pizza e crostate.
Oltre far divertire i ragazzi, la manifestazione, ha evidenziato come, giocando in gruppo si possono abbattere le diversità di ogni singolo elemento, dando cosi modo ad una vera e sana inclusione.
La giornata è continuata al centro sportivo Meschini, dove i ragazzi del Pianoscarano Lo Zucchero Filato si sono confrontati con la Real Rieti, La Lepre e La Tartaruga di Roma e una rappresentativa di Civita Castellana nel primo torneo del Festival del Volontariato di calcio a 5 integrato “FACCIAMO GOAL INSIEME”.
Le 4 compagini, hanno dato vita ad un torneo molto combattuto dove tutte le partite sono state equilibrate e giocate all’insegna del fair play e dell’amicizia reciproca.
La vittoria è andata ai ragazzi della Real Rieti, che dopo aver pareggiato la prima partita 2-2 con il Pianoscarano Zucchero Filato, hanno avuto la meglio sulla Lepre e la Tartaruga e sulla rappresentativa civitonica. Il Pianoscarano Zucchero Filato dopo aver vinto contro Civita si è dovuto arrendere con il risultato di 2-1 contro la Lepre e la Tartaruga chiudendo il torneo al terzo posto.
Un test importante sotto ogni punto di vista che si è concluso con la premiazione da parte dell’Assessore allo sport del Comune di Viterbo Emanuele Aronne, e di Alessandro Conticchio, giocatore che ha calcato per molti anni campi di serie A con Torino e Lecce, di tutti i ragazzi partecipanti.
Dopo una merenda a base di pizza dove i ragazzi, in uno spirito amichevole, si sono dati appuntamento al prossimo torneo, la giornata è terminata con la consapevolezza che l’attività sportiva tesa all’inclusione evidenzi quale sia la vera essenza dello sport, lavoro, sacrificio, passione ma soprattutto quello di dare a tutti la possibilità di esprimere il proprio talento
nel modo migliore.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE